Allerta Meteo, Bollettino criticità meteo per il 29 gennaio. Regioni in allerta

allerta_neve

PREMESSO CHE: E’ stato emesso l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse N.° 14014 prot. DPC/RIA/4754 del 28 Gennaio 2014 e che è in corso l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse N.° 14013 prot. DPC/RIA/4499 del 27 Gennaio 2014 e che è in corso l’Avviso di criticità della Regione Marche.

 

Il CENTRO FUNZIONALE CENTRALE:
– Sulla base del bollettino di vigilanza meteorologica emesso in data odierna alle ore 15:00;
– tenuto conto che nelle ultime 24 ore sono state registate precipitazioni deboli localmente moderate su Veneto, Puglia e Sicilia, deboli sulle restanti regioni nord-orientali e peninsulari;
– assunte le criticita’ previste dai Centri Funzionali di Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Molise, Campania, Calabria, Puglia e Province Autonome di Trento e Bolzano;

PER LA GIORNATA DI DOMANI MERCOLEDÌ 29 GENNAIO 2014
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU:
ABRUZZO: Bacino del Sangro, Bacino Alto del Pescara, Marsica;
CAMPANIA: Alta Irpinia, Sannio, Piana Campana, Napoli e Isole, Area Vesuviana, Penisola Sorrentino – Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Alto Volturno, Matese;
EMILIA ROMAGNA: Bacini montani di Parma, Taro e Trebbia, Bacini montani di Panaro, Secchia ed Enza, Pianura di Parma e Piacenza, Bacini montani dei Fiumi Romagnoli, Bacino montano del Reno, Pianura di Forlì e Ravenna;
LAZIO: Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord, Aniene, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Sud, Roma, Bacino del Liri;
LIGURIA: Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Centro, Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Padani di Ponente;
MARCHE: Pianura Marchigiana Settentrionale;
MOLISE: Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro, Frentani-Sannio Matese;
SARDEGNA: Bacini Flumendosa-Flumineddu, Campidano, Bacino del Tirso, Bacini Montevecchio-Pischilappiu, Gallura, Iglesiente, Logudoro;
SICILIA: Monti Peloritani;

Regione Emilia Romagna: Nella zona di allertamento Emil-F (Pianura di Modena e Reggio Emilia) nei settori tra Secchia e Panaro interessati dall’alluvione, permangono condizioni di critictà legate allo smaltimento delle acque.

foto: © Dipartimento della Protezione Civile
foto: © Dipartimento della Protezione Civile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here