Meteo: clima primaverile al nord e sulle tirreniche. Temporali al sud

itn-news-meteo

Si va verso un cambiamento. I venti umidi che hanno soffiato senza sosta per quasi tutto l’Inverno, portando tanta pioggia ma anche poco freddo, stanno per lasciare il Mediterraneo. Questo perché sull’Europa centrale si formerà un’alta pressione, che caratterizzerà la prima parte di Marzo e che farà da muro all’arrivo di altre piovose perturbazioni, costrette invece a portarsi verso Inghilterra e Scandinavia.

 

Della benevola situazione ne approfitteranno le regioni settentrionali e quelle centrali tirreniche dove si potrà respirare aria di primavera. Il Sud e le Adriatiche rimarranno per tutta la settimana sotto le spire della circolazione di bassa pressione con un tempo più instabile e con temperature relativamente fresche. Le Le regioni più a rischio piogge ed acquazzoni saranno Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Sulla Calabria si attendono i fenomeni più intensi. La neve imbiancherà i rilievi sopra i 1000/1400m.

 

Anche la prossima settimana dovrebbe partire all’insegna del bel tempo al Centro Nord. Spunti instabili invece circoscritti sull’estremo Sud.

 

sole_842sn.T0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here