Meteo: Italia divisa. Sereno al nord, maltempo al Sud

itn-news-meteo

Bassa pressione al Sud, ancora acquazzoni e temporali – Nel corso delle ultime ore l’Italia meridionale ha continuato a risentire della presenza di un vortice di bassa pressione centrato sullo Ionio che determimato condizioni di instabilità con acquazzoni e temporali. In particolare i fenomeni hanno interessato nella notte la Sicilia settentrionale e la Calabria ionica con accumuli localmente superiori a 15mm. Qualche pioggia si è avuta anche sul Salento e sulla Campania interna, con la neve che è caduta fino ai 1100-1300m. Il vortice depressionario ha determinato la formazione di addensamenti nuvolosi anche sulle regioni del Medio Adriatico, con qualche debole nevicata da Stau che si è verificata sull’Appennino abruzzese oltre i 1200-1300m.

 

Bel tempo e cieli sereni al Nord e in Toscana – Completamente diverso lo scenario sulle regioni tirreniche e su tutto il Nord Italia, dove l’alta pressione e la presenza di secche correnti settentrionali hanno mantenuto i cieli ovunque tersi e sgombri da nuvolosità. Solo il Lazio e in parte la Romagna sono stat3 interessate da qualche nube. La ventilazione si è mantenuta di Grecale su quasi tutta la Penisola, anche sostenuta in quota e sulla dorsale appenninica. Le temperature minime sono rimaste ovunque ben al di sopra dello zero con valori mediamente tra 3 e 8°C al Nord, tra 6 e 12°C al Centrosud.

sole_842sn.T0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here